Gravity Glue di Michael Grab: immagini delle sculture più belle

Quello che stai per vedere ha dell’incredibile. Non davvero non riusciamo a capire se Michael Grab sia un artista o un mago, perché le splendide strutture che crea con le rocce, straordinariamente in equilibrio l’una sull’altra, sembrano sfidare la legge della fisica.

Queste strutture apparentemente impossibili richiedono intensa concentrazione e attenzione meditativa.
Nel video qui sotto, Michael trascorre alcuni minuti quasi immobile nel quale fa piccoli aggiustamenti, fino a quando ottiene il giusto equilibrio per ognuna delle pietre.

1-gravityglue
In una dichiarazione Michael spiega: “Negli ultimi anni di pratica sull’equilibrio delle rocce, la semplice curiosità si è trasformata in un rituale terapeutico, in una vera e propria pratica meditativa, benessere mentale e arte del design.”

Come dice all’interno del suo sito ufficiale, la pratica del bilanciamento delle pietre nota come Gravity Glue, non ha trucchi nè inganni. Non ci sono colle o altre cose che permettono a queste pietre di stare come stanno. L’unica cosa che rende possibile la realizzazione di queste opere straordinariamente naturali è la gravità, l’equilibrio. Non solo quello delle pietre ma anche della persona che rende tutto ciò possibile.

Michael Grab deve mantenersi paziente, deve avere la mano ferma e una respirazione lenta. Deve sapersi adattare. Parlare in questo modo sminuisce le sue grandi opere perché di certo non bastano queste qualità a realizzare tali sculture ma comunque sono già un ottimo punto di partenza.

Una vera esperienza mistica per lui. Innamorandosi di questa arte ha potuto approcciarsi in modo del tutto nuovo alla natura, comprendendone aspetti che spesso restano completamente ignorati da tente persone.

Questa disciplina è possibile considerla una terapia dello spirito, porta in un profondo stato meditativo e a una consapevolezza del qui e ora elevata. Ciò comporta presenza, benessere mentale e armonia con tutto ciò che c’è intorno.

Grazie a Gravity Glue, Michael Grab è riuscito a trovare il proprio centro, il suo punto fermo sul quale può fare affidamento. Pochi di noi possono aspirare a realizzare opere d’arte simili ma esistono così tante vie artistiche (spesso anche poco convenzionali, come dimostra Grab con la sua arte) che vi permettono di esprimere voi stessi e trovare il vostro personale centro.

Le opere di questo ragazzo devono perciò esservi d’ispirazione a trovare la vostra strada personale. Spesso magari l’avete già imboccata e non lo sapete. Proprio come è successo a lui. Non pensava di creare qualcosa, ha iniziato da una “semplice” passione verso il bilanciamento delle pietre e giorno dopo giorno ecco che ha creato qualcosa di unico avviando il suo progetto, gravityglue.com.

In un’intervista spiega che la sua esperienza l’ha approfondita praticando con costanza. Solo così ha potuto sviluppare la sua abilità e superare sempre di più le difficoltà, raggiungendo poi il grado di attenzione che gli occorre. E’ partito da sculture semplici per arrivare ad altre molto più complessi, superando i limiti delle sue capacità. Non sempre le sue sculture resistono. Lavora e crea per realizzare qualcosa di bello, alcune volte ci riesce e altre no.

Se invece vi state chiedendo “perché” lavora quasi sempre in prossimità dell’acqua, non ci sono motivi spirituali particolari. Semplicemente lì può trovare abbondanza di pietre di ogni forma e direzione e il rumore dell’acqua lo aiuta a rilassarsi.

2-gravityglue

3-gravityglue

4-gravityglue

5-gravityglue

6-gravityglue

Loading...

7-gravityglue

9-gravityglue

10-gravityglue

11-gravityglue

12-gravityglue

13-gravityglue

14-gravityglue

15-gravityglue

16-gravityglue

Gravity Glue di Michael Grab: guarda l’incredibile video dimostrativo!

Le foto sono bellissime, non credi? Tuttavia ti consiglio di dedicare qualche minuto alla visione di questo video del 2014 dove vedi Michael Grab all’opera e di come cerca con la massima attenzione la posizione perfetta per ogni sasso. Si tratta di un lavoro che richiede la massima concentrazione e il solo guardarlo crea stupore e meraviglia per un mondo che non riusciamo a comprendere pienamente. Possiamo solo ammirarlo 🙂

Se vuoi saperne di più su Michael Grab puoi visitare il suo sito internet ufficiale: http://www.gravityglue.com/. Ha inoltre una pagina Facebook molto seguita dalle persone che negli anni si sono appassionate al suo lavoro e le sue bellissime fotografie.

La mente è uno splendido meccanismo, usalo, ma non farti usare. E’ al servizio dei sentimenti: se il pensiero serve i sentimenti, tutto è in equilibrio. (Osho – Il Benessere emotivo. Trasformare paura, rabbia e gelosia in energia positiva)

CONDIVIDI le straordinarie opere d’arte di questo artista!

Evoluzione Collettiva Copyright © 2015. Tutti i diritti riservati.

Disclaimer: Questo articolo non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento.

Potrebbe Interessarti

Loading...

Potrebbe Interessarti

178 Condivisioni

Leave a Reply