Effetti nocivi dello zucchero sull’organismo

Esistono una serie di effetti nocivi dello zucchero sull’organismo. Questo perché di fatto il cervello diventa tollerante a questa sostanza, ciò significa che ne è necessario sempre di più per raggiungere lo stesso ‘picco’.

La nicotina e l’eroina dirottano il percorso dei trasmettitori del piacere nel cervello e rendono le persone dipendenti.Secondo evidenze neurochimiche e comportamentali è lo stesso meccanismo di dipendenza avviene con lo zucchero.

Per prima cosa è utile sottolineare che lo zucchero in sé per sé non fa male, poiché è presente in modo naturale in molti alimenti, tra cui frutta e verdura. Detto questo, l’aggiunta di zucchero in eccesso al proprio apporto alimentare giornaliero, semplicemente non è necessario e anzi è da evitare proprio per gli effetti nocivi che ha sull’organismo.

Effetti nocivi dello zucchero sull’organismo

Non è la quantità moderata e l’assunzione occasionale di zucchero a provocare danni sull’organismo. Bensì l’abuso apporta una serie di danni da non sottovalutare. C’è anche da fare attenzione all’assunzione non consapevole di questa sostanza. Sapevi che si trova nel 75% dei cibi confezionati? Motivo in più per iniziare a preferire prodotti fatti in casa. Vediamo adesso quali sono i possibili danni dello zucchero sull’organismo.

  • Dannegia la memoria: uno studio effettuato dai ricercatori dell’Università di Scienza Medica a Sidney ha dimostrato che lo zucchero incide negativamente sulla nostra capacità di mmeorizzare informazioni e accedervi quando c’è bisogno. I danni provocati possono essere permanenti.
  • Aumenta la pressione cardiaca: non è solo il sale a far subire all’organismo questo effetto. Anche lo zucchero in grandi quantità fa aumentare la pressione, aumentando il rischio di malattie cardiache.
  • Aumento del colesterolo cattivo: troppo metilgliossale nel sangue, cioè lo zucchero presente in sostanze naturali come il miele, indebolisce il colesterolo buono, permettendo così a quello cattivo di prevalere.
  • Non è amico della longevità: uno studio condotto all’Università di San Francisco ha portato a riflettere su una questione molto senstita, la longevità, cioè la durata della vita. Secondo gli studiosi un consumo elevato di zucchero può ridurre del 20% le aspettative di vita.
  • Abbassa le difese immunitarie: lo zucchero raffinato inibisce i neutrofili, quei globuli bianchi che scendono in campo per primi quando c’è bisogno di difendere l’organismo. Va a intaccare anche la differenziazione dei linfociti. Il sistema immunitario nel suo complesso viene danneggiato.
  • Nemico delle ossa: senza entrare troppo nel dettaglio, lo zucchero prende parte di un processo dove il corpo va in acidosi e il corpo per contrastarlo inizia a smontare il carbonato di calcio, portando così a un indebolimento del sistema scheletrico. Può perciò essere considerato una delle cause dell’osteoporosi.
  • Irritabilità: Tra gli altri effetti negativi dello zucchero sul corpo e la mente vi è quello di rendere più irritabili e aggressivi. Senza considerare poi cosa accade quando si priva l’organismo di questa “droga”.
  • Obesità: gli zuccheri semplici vanno a manomettere il metabolismo cellulare, intasandolo. Ciò porta ad accumulare lo zucchero come se fosse grasso, causando così l’obesità nel lungo periodo. L’accumulo di grasso addominale, tipico nell’uomo, aumenta il rischio di eventi cardio-vascolari ma anche la comparsa di tumori alla mammella, al colon, alla prostata.

Come si trasforma il corpo se smetti di assumere zucchero

Se smetti di utilizzare lo zucchero e lo elimini dalla tua vita noterai tantissimi benefici.

Anche se quasi la totalità delle persone che vivono nel mondo occidentale sono state “educate” al desiderio zuccherino e ad utilizzare lo zucchero, anche attraverso l’assunzione di alimenti che contengono grandi quantità di zucchero per aromatizzare, certamente non ne abbiamo bisogno. Infatti, abbiamo riscontrato che se smetti di mangiare qualsiasi alimento che non contenga naturalmente zuccheri, nella tua vita accadranno queste 5 cose a dir poco straordinarie.

Loading...
  1. La tua energia aumenterà

    Ironicamente, la stragrande maggioranza delle persone tende a mangiare cibi pieni di zucchero, tra cui le cosiddette bevande energetiche e bevande contenenti caffeina, quando si sente stanco. Al contrario, senza tutto quello zucchero, avremmo la certezza di poter raggiungere un livello energetico superiore.

    In altre parole, tutto lo zucchero in eccesso blocca la capacità del nostro corpo di mantenere le riserve di energia a livelli massimi. A questo possiamo aggiungere il fatto che non ci sarà più alcun sù e giù del livello di zucchero nel sangue, in modo che la sonnolenza pomeridiana diventerà solo un’esperienza del passato.

  2. Il tuo peso si stabilizzerà

    Lo zucchero ti fa desiderare ancora più zucchero, e non stiamo parlando solo di zucchero nella sua forma grezza. Ammettiamolo: la maggior parte degli zuccheri viene dai cibi ad alto contenuto di grassi e/o da cibi ad alto contenuto di carboidrati che sono stati elaborati o contengono centinaia di ingredienti indesiderati.

    Ovviamente, a questi cibi è da escludere la frutta che è per la maggior parte zucchero “buono”. Andando a disintossicare il corpo dallo zucchero, il corpo non sarà sottoposto alla necessità di affrontare tutte quelle calorie supplementari. Non si sente la fame, e si finirà per perdere peso – o almeno non vedere la lancetta della bilancia fluttuare continuamente.

  3. L’intestino e il colon lavoreranno in modo più efficiente

    Se i tuoi organi interni potessero dirti cosa desiderano ogni giorno, ti direbbero tanta fibra e una quantità minima di cibi leggeri, facili da digerire. Quando si rimuove lo zucchero dall’alimentazione, si abitua la pancia e l’intestino a ripristinare la loro capacità di elaborare ciò che si mangia. Potresti anche andare in bagno più spesso… ma questa è una buona cosa! Significa che tutto sta tornando alla “normale routine”.

  4. Smetterai di desiderare altro zucchero

    E’ un dato di fatto: lo zucchero richiama altro zucchero! Viene infatti definito una vera e propria droga. Dopo che avrai eliminato lo zucchero dal tuo regime alimentare, comincerai lentamente a perdere il desiderio di mangiare cibi contenenti zucchero. Quando mangerai della frutta, troverai il suo gusto molto più dolce e gustoso, e se mangerai una fetta di torta, sarai sbalordito da quanto il suo gusto sarà eccessivamente dolce e nauseante.

  5. La tua pelle avrà un aspetto più sano

    Hai notato che molte persone non riescono a risolvere dei problemi alla pelle, come l’acne, nonostante le creme, le maschere e gli unguenti che utilizzano? Ti sei mai chiesto il perché? Lo zucchero fa male alla pelle partendo dall’interno fino all’esterno. Molte persone hanno riscontrato sulla loro pelle straordinari benefici dopo che hanno interrotto l’assunzione di zucchero.

Inizia a eliminare lo zucchero dalla tua vita ora.

Se una “privazione” radicale dello zucchero non è sempre la soluzione migliore, soprattutto se sei stato uno zucchero-dipendente per la maggior parte della tua vita, è sicuramente una buona idea ridurre le quantità a partire da ORA. Più velocemente inizierai e più velocemente potrai cogliere i vantaggi di vivere senza lo zucchero.

Infatti, alla luce degli innumerevoli pericoli sul consumo eccessivo di zucchero, l’Organizzazione Mondiale della Sanità ha modificato la sua dose di consumo-giornaliero di alimenti dolci raccomandandolo a non più del 5% delle calorie giornaliere, rispetto al precedente 10%. Considerando che l’americano medio ne consuma circa 5 grammi al giorno, abbiamo un bel po’ di lavoro da fare.

Inizia a piccoli passi valutando tutto ciò che stai mangiando e bevendo. Se sei dipendente dallo zucchero che aggiungi nelle bevande, come caffè, thè, tisane, etc., valuta l’idea di ridurre il numero delle bevande. Cerca di osservarti e di ridurre i prodotti carichi di zucchero, come cioccolatini, snack, biscotti, etc. Nel corso del tempo, ti adatterai fisiologicamente alle tue nuove abitudini.

Ricordati che ci vogliono circa tre settimane, affinché un nuovo modo di fare qualcosa diventa una routine confortevole. Ad accogliere una nuova abitudine insomma. Se hai fatto dei piccoli passi falsi, come mangiare uno snack al bar dopo una giornata di lavoro stressante, basta andare avanti e ricominciare da subito. I risultati che ne trattai dal tuo impegno ne varranno sicuramente la pena.

Evoluzione Collettiva Copyright © 2015-2019. Tutti i diritti riservati.

Disclaimer: Questo articolo non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento.
Loading...

Leave a Reply