Riflessologia e Agopuntura: guide e info - EvoluzioneCollettiva

Tag: Riflessologia e Agopuntura

Cosa sono la riflessologia e l’agopuntura?

La riflessologia e l’agopuntura (o agopressione) sono entrambe tecniche di attività fisica che implicano l’applicazione di pressione su punti specifici del corpo, allo scopo di localizzare i malesseri fisici, ma queste tecniche sono radicalmente diverse. L’agopuntura coinvolge l’intero corpo ed ha alle spalle una tradizione millenaria in Asia, mentre la riflessologia coinvolge principalmente i piedi, ed è stata sviluppata nel XX secolo.




Origini e principi della riflessologia e dell’agopuntura

riflessologia-agopunturaL’agopuntura fa affidamento sui principi della Medicina Cinese Tradizionale (TCM, Traditional Chinese Medicine). Mentre i praticanti occidentali possono offrire l’agopuntura come forma di attività fisica terapeutica, tradizionalmente in Asia viene presentata come una serie di opzioni, unita alla prescrizione di erbe e a consulti riguardo alla dieta ed allo stile di vita. I praticanti di agopuntura credono che mirando a punti specifici del corpo, si incoraggi il flusso del Chi, o forza vitale; dato che si suppone che le condizioni di salute siano influenzate da uno squilibrio del Chi, l’agopuntura è utilizzata per correggere tale squilibrio e far sentire meglio il paziente.

Si crede che la riflessologia possa risalire all’antico Egitto. I geroglifici rivelano che i praticanti medici operavano su mani e piedi dei pazienti, come trattamento. La riflessologia moderna fu utilizzata inizialmente dal Dr. William Fitzgerald, il Dr. Shelby Riley ed il Dr. Eunice D.Ingham agli inizi del 1900. Il Dr. William Fitzgerald si rese conto attraverso la sua pratica di specialista in Orecchie, Naso e Gola, che l’applicazione di una pressione su punti e zone specifiche riduceva il dolore e contribuiva al trattamento di condizioni sottostanti.
Il Dr. Shelby Riley portò avanti questo lavoro ed il Dr. Eunice D.Ingham sviluppò la teoria che i punti riflessi dei piedi erano correlati a specifici organi del corpo. I praticanti moderno della riflessologia applicano queste scoperte nel massaggio dei piedi e, seppur a livello minore, di mani e orecchie, per migliorare la salute.

Riflessologia e agopuntura: differenze ed elementi in comune

Dal punto di vista del cliente, l’agopuntura e la riflessologia possono sembrare molto simili. Tuttavia, dal punto di vista del praticante, le tecniche sono abbastanza differenti. Entrambe hanno le proprie radici nella tradizione asiatica. In ogni caso, i praticanti della riflessologia attingono al flusso del Chi massaggiando i piedi mentre nella riflessologia, si crede che i punti di pressione migliorino la salute di organi specifici. In più, i praticanti in genere operano esclusivamente con tali tecniche, ed i punti di pressione nella riflessologia sono diversi da quelli nell’agopuntura.




Per i clienti interessati all’esplorazione di forme di attività fisica non invasive, la riflessologia può talvolta costituire un buon punto di partenza, È molto rilassante, e non implica contatto con qualsiasi parte del corpo che può risultare imbarazzante, come lo stomaco.

Se i clienti trovano gradevole la riflessologia, possono anche sperimentare l’agopuntura, che coinvolge l’intero corpo; se l’agopuntura viene eseguita da un praticante di TCM, il cliente riceverà anche un consulto clinico con suggerimenti relativi a erbe ed altri trattamenti per localizzare i problemi di salute sottostanti. Entrambe le tecniche sono in genere adatte a tutti, anche se le donne in gravidanza dovrebbero consultare il proprio medico prima di sottoporsi ad uno dei trattamenti.

Non perderti le nostre guide e i migliori tutorial sulla Riflessologia e l’Agopuntura:

Evoluzione Collettiva Copyright © 2017. Tutti i diritti riservati.




Disclaimer: Questo articolo non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento.