Olio di Melaleuca: proprietà, benefici e usi del tea tree oil

L’olio di Melaleuca, conosciuto comunemente come olio di tea tree, è un olio essenziale ottenuto dalle foglie di Melaleuca Alternifolia cioè l’albero del tè. L’olio contiene fino a 92 componenti diversi e varia in colore dal chiaro al giallo pallido. La pianta può crescere come un arbusto o come un albero ed è caratterizzata da un fresco odore di canfora.  Per ottenerlo vengono distillate in corrente di vapore le foglie della pianta, famose per il loro profumo erbaceo e balsamico allo stesso tempo.

È nativo nella costa nordorientale del Nuovo Galles del Sud, Australia e Sudest Queensland. I suoi benefici sono tra i più noti nel campo degli oli essenziali. Ha proprietà utili da sfruttare in diversi settori infatti.

Loading...

Proprietà e benefici dell’olio di Melaleuca, come usarlo nelle varie situazioni!

  1. Antinfiammatorio

    Quest’olio lo potete usare sulla pelle ma anche su zone più delicate come la vagina, l’ano e la bocca per alleviare le infiammazioni. E’ possibile perché si tratta di un olio gentile, che non irrita. Alcuni esempi di situazioni nelle quali potete utilizzarlo sono le gengiviti, le ragadi anali, l’afte, gli ascessi dentali e più in generale i bruciori e i prurito.
    Per usarlo come antinfiammatorio dovete aggiungere due o tre gocce di melaleuca all’interno di gel di aloe vera puro, questo perché è anche lui sfiammante. Altrimenti potete usarlo all’interno di un olio vettore come per esempio quello di mandorle dolci o di oliva.

  2. Antivirale

    Per la sua azione antivirale è un buon rimedio contro le verruche e i porri, lo stesso vale per l’herpes labiale. Come antivirale chiaramente funziona in modo eccellente per prevenire le classiche influenze. Si associa perciò alla lunga serie di antivirali naturali come per esempio l’aglio, lo zenzero e la propoli. Acquistate l’essenza di melaleuca per uso interno e potete sfruttarlo bene mettendone semplicemente 2 gocce in un cucchiaio di miele.

  3. Antifungino

    Di tutte le proprietà del tea tree oil è questa la più famosa e apprezzata dalle persone. Può infatti offrire risultati eccellenti contro le micosi e i funghi. Quelli della pelle e delle unghie in prima linea ma può portare a risultati soddisfacenti anche nel caso della candida, infezione fungina molto comune soprattutto tra le donne.
    Per contrastare le infezioni da funghi potete applicare due gocce di olio puro sull’unghia oppure, in caso di funghi della pelle, mettete due gocce in un po’ di bagnoschiuma neutro e lavate la zona. Per le infezioni e le infiammazioni intime invece, mettete due gocce nel detergente intimo.

  4. Micosi degli animali

    In molti in realtà non sanno che l’olio in questione è ottimo anche per il cane e il gatto quando soffrono di micosi. Potete trattare il problema con l’essenza, unendola a un po’ di propoli. Vi suggerisco comunque di discuterne con il vostro veterinario di fiducia o con il farmacista, considerate che esistono prodotti a base di melaleuca già pronti per i vostri amici a quattro zampe!

  5. Infezioni delle vie respiratorie

    L’olio di melaleuca è ampiamente utilizzato per trattare le infezioni delle vie respiratorie. Potete infatti sfruttare le sue proprietà per contrastare il raffreddore e il mal di gola e per ottenere riscontri positivi anche sulle bronchiti, le quali ricordatevi però che devono prima passare sotto il parere medico. Anche in questo caso potete mettere un paio di gocce all’interno di un cucchiaino di miele per ottenere subito ottimi effetti benefici.
    Per favorire la respirazione potete crearci anche un unguento balsamico. Mettete all’interno del burro di karitè qualche goccia di olio e spalmatelo sul petto.

  6. Mucolitico

    Tra i sintomi che riuscite a contrastare maggiormente troviamo il muco e il catarro, grazie alla sua azione espettorante. Per il suo effetto mucolitico invece usatelo per fare i suffumigi. Mettete una bacinella con dentro dell’acqua sopra il fuoco e portate a bollitura. All’interno mettete 7 gocce di olio. Spegnete il fuoco e tappatevi la testa con un asciugamano. Ispirate con il naso. Proseguite fino a quando l’acqua produce calore.

  7. Contro i parassiti

    Contro i parassiti l’olio di melaleuca è un rimedio molto efficace. Tra tutti in particolare mi viene da sottolineare i pidocchi, l’incubo dei genitori che hanno bambini in età da asilo e scuole elementari. Dovete semplicemente metterne due o tre gocce nello shampoo che utilizzate per il lavaggio tradizionale.

  8. Salute dei denti

    Ancora potete usare l’olio essenziale di tea tree in diversi altri ambiti, tra cui per mantenere in salute i vostri denti. Mettete una sola goccia di quest’olio nella dose di dentifricio che usate per un lavaggio e strofinate bene come sempre. Vi aiuta a prevenire la formazione della placca.

Controindicazioni e avvertenze

L’olio essenziale di tea tree non ha particolari controindicazioni se lo utilizzate in modo appropriato, cioè alle giuste dosi e senza abusarne. Può comunque provocare disturbi digestivi se lo usate in quantità superiori o se siete sensibili al prodotto. Può anche scatenare reazioni allergiche. Non dovete invece usarlo se: siete incinte, state allattando, soffrite di insufficienza renale o insufficienza epatica.

Non utilizzatelo nemmeno in sostituzione di cure mediche necessarie, un errore molto frequente è proprio quello di interrompere le prescrizioni del dottore per curarsi da soli ma spesso in modo inappropriato.

Evoluzione Collettiva Copyright © 2015-2018. Tutti i diritti riservati.

Disclaimer: Questo articolo non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento.

Potrebbe Interessarti

Loading...

Potrebbe Interessarti

#oliodimelaleuca #teatreeoil #rimedinaturali #evoluzionecollettiva
170 Condivisioni

Leave a Reply