Sale e zucchero: effetti sulla salute

Sebbene non sia raccomandato in grandi quantità, il sale aiuta a ridurre il mal di testa, rafforza il sistema immunitario, aumenta il livello di energia del corpo, bilancia il livello di serotonina e di elettroliti nel corpo, e altro ancora.

Ma vediamo cosa succede se mangi un pizzico di sale e zucchero insieme, magari prima di andare a dormire…

Il sale e lo zucchero non sono due alimenti raccomandati in grandi quantità a causa delle loro proprietà potenzialmente dannose, ma questo non significa che non abbiano dei lati positivi quando vengono assunti con moderazione.

Un ruolo speciale nella salute umana viene dato alla combinazione di sale e zucchero, come spiega Matt Stone, ricercatore americano di salute e autore di diversi libri sulla nutrizione e il metabolismo.

Benefici del sale e dello zucchero sulla salute

Questa combinazione, in un rapporto appropriato e specifico, può permettere alle persone che lottano in questo momento con l’insonnia, di ritrovare un sonno tranquillo. Come mai?

Lo zucchero e il sale agiscono come “batteria” per le cellule: il glucosio fornisce il rifornimento di combustibile ai mitocondri, mentre l’equilibrio di sodio nel liquido interstiziale permette la produzione di energia e la respirazione adeguata delle cellule.

Queste due sostanze nutrienti sono potenti strumenti alimentari per gestire lo stress – lo zucchero manda segnali al corpo per fermare la produzione degli ormoni dello stress che danneggiano il tuo metabolismo e ti svegliano durante la notte, mentre il sale è incisivo per il mantenimento delle condizioni omeostatiche, in cui l’adrenalina non va fuori controllo.

Quando sentiamo “bandire” dalla nostra alimentazione zucchero e sale, è bene ricordarsi quindi che queste due sostanze nutrienti possono anche essere utilizzate come potenti strumenti terapeutici per gestire lo stress.

Inoltre, sfatiamo il mito che lo zucchero causa iperattività, questa è una falsa credenza! Quando viene utilizzato come strumento terapeutico, il cibo in questo modo ha l’effetto opposto.

Quindi, se sei tra coloro che sentono spesso l’adrenalina in circolo nel corpo e questo ti impedisce di dormire, una combinazione di zucchero e sale può essere un fantastico salva-vita.

La combinazione di dolce e salato aiuta in modo ottimale il bilanciamento e il funzionamento dell’ormone dello stress, spiega Matt Stone.

Come preparare sale e zucchero come rimedio anti insonnia

Il rapporto di sale e zucchero, consigliato dal ricercatore Matt Stone, è di 1: 5.

Loading...

E’ consigliabile usare sale marino non raffinato (meglio ancora sale dell’Himalaya) e zucchero grezzo integrale di canna o muscovado tipo rapadura. Se non ce l’hai in casa, sale comune e zucchero raffinato potranno comunque esserti di aiuto in “caso di emergenza”. Se pensi comunque di voler sfruttare ancora questo rimedio, per le volte successive munisciti dei prodotti più naturali e di conseguenza meno dannosi per la salute.

Mescola 5 cucchiaini di zucchero e 1 cucchiaino di sale e mettili in un barattolo di vetro. Questo composto non durerà molto a lungo.

Prima di dormire (o quando ti svegli durante la notte), agita la bottiglia e con un cucchiaino (o le dita) metti sotto la lingua una piccola presa di sale e zucchero che può essere facilmente sciolta.

Matt Stone ha definito questa miscela “polvere magica per dormire”  questa polvere magica ti libererà dall’insonnia!

Attenzione a non abusarne

Ricordati che si tratta pur sempre di sale e zucchero e non devi abusarne, così come non devi abusare di queste sostanze nella vita di tutti i giorni.

Come molte altre sostanze comunque, anche il sale viene demonizzato. Nelle giuste quantità infatti non provoca problemi, anzi, può offrire dei benefici. Regola la pressione e lo scambio che avviene nel corpo a livello di liquidi. Previene la stitichezza, ha un effetto lassativo, libera le vie respiratorie etc.

L’Organizzazione Mondiale della Sanità comunque ha consigliato di assumere non più di sei grammi al giorno di sale. Un’indicazione poco rispettata dagli italiani che ne consumano anche 12-15 al giorno. Ma la colpa non è legata solo a un uso consapevole del sale, gli alimenti confezionati che mangiamo infatti ne sono ricchi. Un elevato consumo di sale può provocare ipertensione arteriosa, disturbi cardiovascolari, ritenzione idrica e un maggior rischio di tumori allo stomaco.

Per quanto riguarda invece lo zucchero dovremo proprio evitarlo. Indebolisce il nostro sistema immunitario ed è considerato un veleno. Chiaramente è bene fare attenzione a non estremizzare sempre, lo zucchero fa male è vero ma non è l’uso sporadico a provocare problemi. Una volta ogni tanto perciò puoi cedere e utilizzarlo , come nel caso di questo rimedio contro l’insonnia la cosa importante è che non sia una costante della tua vita. Tra gli altri danni dello zucchero vi è quello di indebolire ossa e denti. Sicuramente esistono un sacco di altri prodotti che puoi sostituire allo zucchero senza dover rinunciare al gusto del dolce. Come il miele e lo sciroppo d’acero.

Evoluzione Collettiva Copyright © 2015-2019. Tutti i diritti riservati.

Disclaimer: Questo articolo non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento.
Loading...
4K Condivisioni

Leave a Reply