Mappatura Cinese del Viso rivela come ogni brufolo ed eruzione cutanea è collegata allo stato di salute degli organi interni.

Ogni parte del nostro corpo è collegata in tantissimi modi differenti ai nostri organi interni. Gli organi a loro volta lavorano insieme per assicurarci la salute, in modo che tutti i processi funzionino, e possiamo essere sani e sereni.

Secondo l’ayurveda e la medicina cinese, a ogni parte del viso corrisponde un organo. Ecco perché quando ci viene un brufolo non è mai per caso e anche la soluzione deve essere mirata.

Così, se abbiamo un problema in una specifica parte del corpo, questa è strettamente collegata ad un’altra, nella quale dovremmo andare a cercare la “vera causa” del nostro problema di salute. Questa è la teoria che c’è dietro alla mappatura cinese del viso. La pelle è l’organo più grande del nostro corpo. Se qualche tipo di problema o patologia colpisce la pelle, ciò vuol dire che all’interno del nostro corpo sta succedendo qualcosa o c’è qualcosa che non va. A questi dolori e problemi possiamo includere anche i brufoli, le eruzioni cutanee o i cambiamenti di colore/tono della pelle. In questi casi è importante andare a fondo per cercare di capire da dove deriva il nostro vero problema di salute per ritornare ad essere in perfetta salute.

Le seguenti aree del viso possono indicare un problema interno. Dai un’occhiata qui sotto alla spiegazione della mappatura cinese del viso.

Fronte – Vescica e/o Intestino Tenue

vescica-intestino-tenue

Scelte alimentari sbagliate, cibi poveri di fibre, vitamine e nutrimenti sani, stress, consumo eccessivo di alcool e sonno ridotto possono causare degli sfoghi sulla fronte. Dovresti concentrarti sul consumo di cibi crudi, masticare più a lungo, prendere probiotici, mangiare regolarmente durante i pasti, bere molta acqua fuori dai pasti, eliminare il consumo d’alcool, e dormire a sufficienza. Praticare dello yoga può inoltre essere utile per ridurre lo stress.

Tra le sopracciglia – Fegato

fegato

Il fegato sta lavorando troppo duramente per eliminare le tossine prodotte da ciò che stai mangiando, o dagli inquinanti al quale sei esposto. Probabilmente stai mangiando troppa carne e latticini, o alcuni alimenti al quale sei sensibile o intollerante (allergeni). Mangia meno carne o prova a eliminarla completamente, almeno per un periodo, così come i latticini. Scegli alimenti sani tra cui frutta e verdura biologica. Stai all’aria aperta a contatto con la natura, medita, fai passeggiate a passo veloce e pratica yoga.

Arcata sopraccigliare – Reni

reni

La disidratazione colpisce i reni. Ci sono diverse cose che causano la disidratazione: il fumo, l’alcool, il consumo di sale di qualità scadente e l’assenza o scarsa assunzione d’acqua. Bevi molta acqua, stai lontano dalle bevande zuccherate, da quelle contenenti caffeina e dall’alcool. Inoltre, se ancora non l’hai fatto, cambia tipo sale! Sostituisci il comune sale da cucina con il sale rosa dell’himalaya.

Naso – Cuore

cuore-naso

L’inquinamento dell’aria interna ed esterna, la cattiva circolazione, e l’alta pressione possono tutti essere fattori di squilibrio che vanno a sfogare su questa zona del viso. Prova a fare esercizio fisico regolarmente, elimina le tossine con tè verde e clorella, mantieni dei buoni livelli di colesterolo sano e tieni sotto controllo la pressione sanguigna attraverso l’utilizzo di: pepe di cayenna, aglio e funghi reishi.

Segui i nostri consigli su Salute e Benessere. Metti un Like 🙂

Zigomi – Polmoni

polmoni

L’inquinamento, il fumo e l’asma possono danneggiare questa parte della pelle. Aumenta i momenti destinati all’attività fisica e se non la fai, pratica uno sport che mi permetta di stare lontano dall’inquinamento, ma soprattutto: smetti di fumare! Inizia a bere succhi di verdura verde (scegli una verdura a foglia verde, poi aggiungici dei cetrioli, del sedano e del limone). Le foglie verdi sono l’essenza delle piante e del nostro pianeta, quindi è ovvio che siano così utili ed efficaci anche per i polmoni stessi. Nella medicina cinese le due erbe miracolose utilizzate per proteggere e nutrire i polmoni sono: astragalus e cordyceps.

Guance – Polmoni e Reni

polmoni-e-reni

Il fumo, una scorretta alimentazione e forte stress possono influenzare questa zona del viso. Cambia regime alimentare e pratica costante esercizio fisico. Quando sono coinvolti i reni, vuol dire che c’è un livello più profondo di invecchiamento e stress. Nutri i reni e i polmoni con una corretta idratazione: bevi molta acqua e consuma sale rosa dell’himalaya. Inoltre, i cetrioli e molti altri cibi appartenenti alla famiglia delle cucurbitacee sono di enorme aiuto per i reni. Aggiungi anche alcune efficaci erbe cinesi. Queste erbe possiedono fantastici nutrienti anti-invecchiamento per i reni: ho shou wu (fo-ti), con il suo sapore brillante e rehmannia, potente nutriente per i reni.

Bocca e mento – Stomaco

stomaco

Mangiare troppi dolci e cibi grassi può causare problemi in questa parte del viso. Questo è vero anche per il consumo di alcool e caffeina. Cerca di mantenere una dieta equilibrata e mangia molta frutta e fibre emollienti (chia, marshmallow, olmo, aloe vera) per migliorare la salute del tuo stomaco.

Mascella e collo – Ormoni

ormoni

Mangiare costantemente cibi sbagliati, stare sotto luci artificiali, rimanere a lungo lontano dalla natura, non avere mai una connessione e un contatto con la terra, come pure mangiare carne (ormoni iniettati) e latticini, e bere poca acqua, sono tutti fattori che possono causare uno squilibrio ormonale. Collegati alla terra, fai lunghe passeggiate a piedi nudi sulla sabbia o sull’erba, mangia meno cibi grassi e integrali con cibi grassi “sani” (come ad esempio il burro biologico chiarificato, in modo da fornire la produzione di colesterolo buono, esecutore dei nostri ormoni più importanti). Evita l’assunzione di carne e prodotti lattiero-caseari, in modo da non ingerire gli ormoni che somministrano agli animali durante le fasi di allevamento. Evita il più possibile di rimanere esposto all’illuminazione artificiale.

Puoi saperne di più guardando il video qui sotto o andando sul sito internet Skinacea:

Evoluzione Collettiva Copyright © 2015. Tutti i diritti riservati.

Disclaimer: Questo articolo non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento.
Loading...

Leave a Reply