Fitoterapia: rimedi e prodotti per dimagrire

Loading...

Partiamo con il chiarire cos’è la fitoterapia. Si tratta di una terapia olistica che prevede l’utilizzo di erbe o estratti di piante per curare vari tipi di malattie o, più in generale, per mantenersi in salute. Non deve però essere confusa con l’omeopatia visto che si tratta di due cose ben diverse e tra poco lo spiego. Esistono nel campo della fitoterapia alcuni rimedi e prodotti per dimagrire, nel post parliamo in modo specifico di questo argomento.

Le piante sono state utilizzate da qualsiasi civiltà e sistema terapeutico. Anche nella medicina occidentale troviamo i loro principi attivi. A differenza dell’omeopatia infatti, la fitoterapia li vede presenti all’interno.

I medicinali fitoterapici contenendo i principi attivi sono stati approvati dall’Agenzia Italiana del Farmaco in seguito a un controllo sulla sicurezza e l’efficacia. Possono in questo caso essere venduti solo in farmacia. I prodotti dell’erboristeria non hanno invece l’autorizzazione e non possono essere definiti farmaci, anche se la loro azione è spesso molto potente.

Tra i vari prodotti fitoterapici presenti in commercio ne esistono diversi che aiutano a dimagrire, depurarsi e perdere quei chiletti di troppo che pesano sulla nostra estetica ma anche sulla nostra salute.

Fitoterapia per dimagrire, funziona davvero?

La fitoterapia aiuta davvero a dimagrire? Si, però dovete sapere cosa comprare. Perciò dovete andare in farmacia o in erboristeria e chiedere all’esperto di cosa avete bisogno. Qui trovate buone indicazioni dalle quali partire, soprattutto se il vostro obiettivo è perdere due o tre chili di troppo e tornare ad avere un fisico tonico.

Grazie alla fitoterapia andate a disintossicare prima di tutto l’organismo. Rimuovendo i liquidi e le tossine che vi fanno gonfiare. Esistono però anche le piante che fanno perdere grasso. Svolgono infatti un’azione lipolitica, in pratica sciolgono i grassi che si accumulano favorendone lo smaltimento.

La fitoterapia aiuta a dimagrire, ma non basta. Non vi offre una soluzione veloce al problema dei chili di troppo. Dovete sempre partire da una buona alimentazione, controllata e in linea con le vostre esigenze. Perciò consiglio sempre di rivolgersi a un nutrizionista, solo lui, in base al vostro fisico e le vostre esigenze, può prescrivervi un regime alimentare sensato e valido. Ricordatevi anche di non tralasciare l’attività sportiva, importantissima.

Prodotti per dimagrire in fitoterapia, quali sono

Qui sotto trovate un elenco dei principali prodotti fitoterapici per perdere peso. Alcuni hanno lo scopo di farvi smaltire i liquidi in eccesso, altri quello di sciogliere i grassi.

  • Cardo mariano: il cardo mariano inibisce le sostanze tossiche e aiuta così nei problemi che riguardano le disfunzioni epatiche. Permette di conseguenza di purificare l’organismo e sgonfiarlo.
  • Betulla: la betulla è un buon rimedio fitoterapico se c’è da depurare e drenare l’organismo.
  • Gymnema: svolge un’azione ipoglicemizzante. Inibisce nell’intestino l’assorbimento degli zuccheri. Stimola anche la trasformazione metabolica del glucosio. Tutto questo va a favore della perdita dei chili di troppo.
  • Tarassaco: prezioso perché smaltisce le tossine in eccesso e assumendolo consente di tenere pulito l’organismo.
  • Garcinia: l’azione svolta dalla garcinia è di brucia grassi. E’ un lipolitico e scioglie i grassi accumulati nelle zone critiche e aiuta a smaltirlo. Viene consigliata per esempio in caso di colesterolo e trigliceridi.
  • Bardana: è nota per il suo effetto ipoglicemizzante, aiuta a espellere i liquidi e le tossine, promuovendo un corpo molto più sano.
  • Fucus: se avete un metabolismo lento potete trarne benefici. Stimola la tiroide per via delle quantità di iodio presenti al suo interno. La tiroide va poi a stimolare il metabolismo basale così da regolarizzare la sintesi dei grassi.
  • Carciofo: è uno dei più noti stimolanti quando si parla di buttar fuori i liquidi e sgonfiare. E’ controindicato però in coloro che soffrono di colite, in quel caso portano all’effetto opposto.

Come usare i rimedi fitoterapici per dimagrire

Potete assumere i rimedi fitoterapici per dimagrire in diversi modi. I più famosi sono l’assunzione della tisana o dell’integratore naturale.

Come preparare la tisana

Per preparare una tisana o un infuso (sono la stessa cosa), dovete mettere la quantità d’acqua desiderata a ebollizione. Considerate che alcune piante è bene non eccedere, sia con le quantità di foglie sia con il numero di bicchieri bevuto.

Una volta che l’acqua bolle spegnete il fuoco e aggiungete la quantità necessaria di foglie. Lasciate in infusione per tre o quattro minuti e lasciate raffreddare fino a quando la temperatura non diventa piacevole.

Come assumere l’integratore naturale

L’assunzione degli integratori naturali varia molto sia dalla pianta sia dalla casa produttrice dell’integratore. Perciò leggete sempre attentamente ciò che viene riportato sulla confezione e attenetevi a quello.

Di base l’integratore naturale in capsule per dimagrire è più comodo e pratico perché potete prenderlo tranquillamente fuori casa, senza bisogno di preparazioni.

Inoltre i principi attivi sono concentrati perciò offrono un’azione molto più incisiva.

Evoluzione Collettiva Copyright © 2015-2019. Tutti i diritti riservati.


Disclaimer: Questo articolo non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento.
Loading...

Leave a Reply