Artrite alle Mani: come alleviare il dolore con esercizi fai-da-te e rimedi naturali.

Tra i disturbi più fastidiosi, dolorosi e frustranti, l’artrite alle mani tende a colpire con maggiore incidenza i soggetti adulti ed anziani, ma può manifestarsi a tutte le età.

Le sedi più colpite dall’artrite reumatoide alle mani sono, in genere, le articolazioni metacarpo-falangee ed interfalangee prossimali, oltre ai tendini circostanti ed ai polsi.

Oltre ad essere un disturbo estremamente doloroso e fastidioso, l’artrite è spesso fonte di forte disagio e frustrazione per chi ne soffre. Anche i più semplici movimenti quotidiani, come, ad esempio, sollevare un bicchiere, possono diventare più difficili.

Conosciamo più da vicino questa malattia autoimmune.

Cause dell’artrite reumatoide alle mani

L’artrite alle mani deriva dalla perdita di cartilagine ed ammortizzazione delle articolazioni. Il processo di degenerazione articolare può portare ad una significativa limitazione della funzionalità delle articolazioni interessate e, di conseguenza, dei movimenti.

Non vi è un’unica causa scatenante. Lo sviluppo dell’artrite reumatoide alle mani è favorito dalla compresenza di vari fattori ambientali, genetici ed infettivi, e viene innescato da un’anomala attivazione del sistema immunitario contro la membrana che riveste le articolazioni.

Artrite alle mani: sintomi

L’artrite alle mani si manifesta con uno stato infiammatorio cronico che causa:

  • intenso dolore;
  • rigidità articolare;
  • gonfiore;
  • infiammazione.

Malessere generale, spossatezza ed indolenzimento muscolare sono altri sintomi non articolari che vengono frequentemente lamentati da chi soffre di artrite reumatoide alle mani.

Trattamenti medici

Purtroppo non esiste una cura definitiva per l’artrite. I percorsi di cura attualmente proposti dai medici mirano ad alleviare i sintomi e cercare di arginare la progressione del disturbo prima che la funzione articolare venga alterata in modo permanente.

In commercio sono disponibili farmaci antinfiammatori in grado di dare sollievo, ed esistono altrettanti rimedi naturali contro l’artrite alle mani che possono portare beneficio, come i bagni di sale di Epsom e l’applicazione di alcuni oli essenziali, tra cui l’olio essenziale di incenso. Questi ed altri rimedi naturali aiutano ad alleviare il dolore limitando o evitando l’assunzione di farmaci sintetici.

Esercizi per contrastare l’artrite alle mani

Ci sono semplici esercizi fai da te che, se eseguiti con regolarità, possono aiutare ad alleviare il dolore artritico e ridurre la rigidità articolare.

Si tratta di esercizi estremamente efficaci nella loro semplicità, che aiutano a preservare la mobilità delle articolazioni della mano, donando un immediato sollievo. Possono essere eseguiti ovunque ed in qualsiasi momento, senza bisogno di alcun tipo di attrezzatura.

Consigliamo di dedicare qualche minuto ogni giorno alla pratica di questi semplici esercizi per contrastare l’artrite reumatoide alle mani, senza sforzare troppo. Nel corso del tempo, sentirai una sensazione di benessere e maggior flessione nelle articolazioni. Inizia gradualmente ed esegui questi esercizi giorno dopo giorno.

Non è necessario eseguire l’intera sequenza ogni volta. Il consiglio è quello di procedere gradualmente, sceglierne 4-5 ed alternarli fino ad ottenere risultati apprezzabili. Anche se solo una mano è colpita dall’artrite, si consiglia di eseguire gli esercizi con entrambe le mani.

Artrite alle mani: esercizi

Fare il pugno

Inizia tenendo una mano rivolta verso l’alto con il gomito piegato.

fare-il-pugno

Chiudi lentamente la mano a pugno, senza stringere. Mantieni il pollice accostato alla parte esterna della mano.

fare-il-pugno-1

Una volta formato il pugno, apri la mano fino a distendere completamente le dita.

fare-il-pugno-2

Ripetere l’esercizio per dieci volte, poi passa all’altra mano.

Piegare le dita

Inizia tenendo una mano rivolta verso l’alto con il gomito piegato.

Piega lentamente il pollice verso il basso fino a sfiorare il palmo della mano, mantenendo le altre dita tese.

piegare-le-dita

Tieni il pollice accostato al palmo della mano per 5-10 secondi, poi riportalo lentamente nella posizione iniziale.

Ripeti l’esercizio con ogni dito della mano destra, poi passa alla mano sinistra.

piegare-le-dita-1

Allungare il pollice

Inizia tenendo una mano rivolta verso l’alto con il gomito piegato.

Piega il pollice nel tentativo di raggiungere la base del mignolo con la punta del pollice.

allungare-pollice

Mantieni questa posizione per alcuni secondi, quindi rilascia lentamente.

Ripeti questo esercizio dieci volte per ogni mano.

L’artiglio

Inizia tenendo la mano destra dritta, con le dita leggermente divaricate ed il palmo rivolto verso l’interno.

Piega lentamente le dita fino a sfiorare la parte superiore del palmo della mano, come per formare un artiglio o un gancio.

artiglio

Mantieni questa posizione per 5-10 secondi e poi distendi le dita.

Piegamenti sul tavolo

Distendi la mano destra ed appoggia il lato della mano su una superficie piana, in modo che il pollice sia rivolto verso l’alto.

Loading...

piegamenti-tavolo

Tieni il pollice rivolto verso l’alto e lentamente piega le altre dita verso l’interno. Il risultato sarà un “pollice in su”.

piegamenti-tavolo-1

Mantieni la posizione per 5-10 secondi, dopodiché distendi le dita.

Ripeti l’esercizio per dieci volte e poi cambia mano.

Sollevare le dita

Appoggia la mano destra su un tavolo con il palmo rivolto verso il basso e le dita divaricate.

sollevare-dita

Solleva lentamente il pollice e mantieni le altre dita ben aderenti al tavolo.

sollevare-dita-1

Mantieni questa posizione per 3-5 secondi e poi abbassa il pollice.

Ripeti l’esercizio con ogni dito, quindi cambia mano.

sollevare-dita-2

Allungare il polso

Tendi il braccio destro, con il polso morbido ed il palmo della mano rivolto verso l’interno. Con l’altra mano premi delicatamente contro il dorso della mano distesa e spingi leggermente verso il tuo corpo.

allungare-polso

Spingi fino a sentire una leggera pressione sul polso e sul braccio.

Mantieni la posizione per 5-8 secondi, poi rilascia.

Ripeti l’esercizio per dieci volte, poi cambia lato.

Rimedi naturali contro l’artrite alle mani

1. Borsa del ghiaccio

Gli impacchi di ghiaccio, conosciuti da tempo per la loro efficacia nel ridurre le infiammazioni ed il gonfiore, possono rivelarsi utili in caso di artrite alle mani. Se non hai a disposizione una vera e propria borsa del ghiaccio, puoi tranquillamente utilizzare un pacchetto di verdure surgelate o dei cubetti di ghiaccio in un sacchetto di plastica richiudibile.

Posiziona il ghiaccio sull’area dolorante, assicurandoti di proteggere la cute con un panno sottile. Rimuovi il ghiaccio per 30-60 secondi e ripeti l’applicazione. Tieni il ghiaccio applicato per un massimo di 10-15 minuti, e ripeti l’operazione un paio di volte al giorno.

2. Olio essenziale di incenso

L’olio essenziale di incenso aiuta a prevenire la lacerazione del tessuto cartilagineo. È stato dimostrato come l’incenso sia efficace nel ridurre i livelli di infiammazione se regolarmente applicato alle articolazioni ed ai tendini.

Basta unire 2-3 gocce di olio essenziale di incenso ad un cucchiaio di olio d’oliva o di cocco ed applicare l’unguento ottenuto sull’area interessata, con un leggero massaggio, un paio di volte al giorno. Assicurati di utilizzare oli essenziali puri, naturali al 100%.

3. Tè e tisane

In erboristeria e nei negozi di prodotti naturali è possibile acquistare tè e tisane dalle proprietà antiossidanti ed antinfiammatorie, tra cui:

  • tè verde;
  • tè nero, ricco di quercetina;
  • zenzero;
  • rosa canina.

La tisana allo zenzero può anche essere preparata comodamente a casa. Come fare la tisana allo zenzero: posiziona una piccola porzione di zenzero fresco in un recipiente con dell’acqua tiepida, porta ad ebollizione, lascia in infusione per una decina di minuti e filtra. Sorseggia questa tisana due volte al giorno.

4. Bagni di sale di Epsom

Un comune effetto collaterale dell’artrite alle mani è la demineralizzazione ossea. I sali di Epsom sono una ricca fonte di magnesio, che può contribuire a ridurre il dolore del nervo ed a favorire la mineralizzazione delle ossa.

Sciogli due tazze di sale di Epsom nella vasca da bagno con abbondante acqua calda ed immergiti per 20 minuti. Rilassati ed aggiungi 10-20 gocce di olio essenziale di incenso puro per ottimizzare gli effetti. Ripeti più volte durante la settimana.

In alternativa, puoi realizzare il composto in un recipiente di piccole dimensioni in cui immergere solo le mani. In questo caso si consiglia di utilizzare ½ tazza di sale di Epsom e 2-3 gocce di olio essenziale di incenso.

5. Curcuma

Sorseggiare ogni giorno una bevanda a base di curcuma, dalle note proprietà antiossidanti ed antinfiammatorie, è uno dei metodi più efficaci, sorprendenti e deliziosi per alleviare l’artrite alle mani.

Basta aggiungere un cucchiaino di curcuma ad un bicchiere di latte di mandorle caldo o, in alternativa, a dell’acqua. Per una nota extra di dolcezza, aggiungi del miele grezzo.

6. Aglio

Mangiare una testa d’aglio a stomaco vuoto aiuta a ridurre l’infiammazione. Se non gradisci particolarmente il sapore dell’aglio crudo, prova a tritarne due spicchi e rosolarli a fuoco lento con un filo di olio d’oliva o un paio di cucchiai di senape. Quando i tocchetti di aglio si saranno imbionditi ed ammorbiditi, spegni la fiamma, lascia raffreddare per qualche minuto ed applica il composto alle articolazioni doloranti con un leggero massaggio. Lascia agire il più a lungo possibile prima di risciacquare. Ripeti due volte al giorno.

Esegui gli esercizi con cautela e confrontati con il tuo medico di famiglia prima di ricorrere a rimedi naturali e praticare qualsiasi nuovo esercizio. Chiedi consigli ed informazioni sull’applicazione ed il dosaggio.

Qualora dovessi notare reazioni allergiche o avvertire disagio, irrigidimento o dolore, interrompi immediatamente il trattamento e consulta un medico prima di proseguire con qualsiasi esercizio o rimedio fai da te.

Evoluzione Collettiva Copyright © 2015-2018. Tutti i diritti riservati.

Disclaimer: Questo articolo non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento.

Potrebbe Interessarti

Loading...

Potrebbe Interessarti

#artrite #esercizi #rimedinaturali #evoluzionecollettiva
4K Condivisioni

Leave a Reply