Blocco sessuale: come superarlo

Come superare i blocchi sessuali

Da quando i miei video sul Sex Coaching hanno fatto il botto su Youtube, centinaia e centinaia di persone hanno iniziato a scrivermi per avere consigli, raccontarmi storie, prendere spunto e ispirazione.

Io sono estremamente grata e lusingata di tanta stima, riconoscimento e fiducia, ma…

  1. anche se volessi farlo, non avrei davvero tempo per interagire in modo privato con centinaia di persone al giorno;
  2. non lo voglio fare perché non ne vedo l’utilità… per loro! Per me sì, eccome! Avrei un’indagine di mercato già fatta senza spendere 1€, praticamente. Ma non amo usare gli esseri umani; se devo scegliere tra la furbizia della manipolazione e l’impopolarità del non rispondere, preferisco la seconda.

Proprio dalla valutazione che non sarei utile a nessuna di queste persone, se rispondessi loro in privato, è nata la riflessione sui blocchi sessuali che voglio condividere con te in questo articolo.

Per superare i blocchi sessuali devi valorizzare la sessualità

Devi dare un valore a questa sfera della vita, come fai per tutte le altre cose che contano.

Spendi tempo e denaro per lo sport, le cene fuori e lo shopping e non per migliorare la tua vita sessuale: che messaggio stai mandando alla tua anima e alla vita? Che per te la sessualità non conta come lo sport, le cene fuori e lo shopping.

Nel sesso dai e fai il minimo indispensabile: sei sempre uguale a te stesso/a, non ti smuovi, ti ripeti, quasi fosse come fare pipì o mettere la spesa in frigo. Cosa stai rivelando? Che è un’attività per cui, secondo te, basta dare e fare il minimo indispensabile.

Dai il/la tuo/a partner per scontato/a: che sia occasionale o di lungo termine, deve essere disponibile perché sì. Perché tu lo vuoi, perché è il/la tuo/a partner, perché ‘perché no?’ A me passa la voglia solo a scriverlo… pensa un po’! Con questo atteggiamento fai spegnere e demotivare anche l’amante più focoso/a; ti rendi conto?

Mindset sulla sessualità e come cambiarlo

Se questa è la tua mentalità e non ti ha portato dove desideri essere, a livello di vita sessuale, ecco alcune mosse concrete che puoi fare per superare i tuoi blocchi sessuali. Perché sono tuoi, il problema sei tu: anche fosse nel fatto di aver scelto il/la partner sbagliato/a, sempre tu lo hai fatto, è su di te che devi agire.

Loading...
  1. Dai valore alla sessualità: investici il tuo tempo e il tuo denaro. Fai il mio percorso sull’astinenza sessuale o una terapia con un sessuologo (se hai più questioni da sviscerare che abilità da acquisire ed esercitare); spendi i tuoi soldi! Dimostra a te stessa/o e all’altro/a che per te il sesso conta. Compra lingerie e sex toys, una vacanza sexy, l’entrata per un privè; tutto quello che vuoi e che ti attira, ma metti il tuo valore concreto nel sesso. Solo così troverai maggiore appagamento: dandoti, più che prendendo.
  2. Stupisciti di te! Fai quelle cose che hai sempre sognato e non hai mai avuto il coraggio. Coinvolgi qualcuno. Osa. Abbi l’audacia di scoprire nuovi lati di te, parti all’avventura! È questo l’atteggiamento vitale che tiene accese le fiamme dell’eccitazione e del desiderio. La noia non funziona, sai? Così come la ripetizione, l’abitudine e la meccanicità. Nel sesso ci sono un miliardo di esperienze assolutamente legali e bellissime che tu di sicuro non hai ancora fatto. Ti posso chiedere perché? E se non ce la fai da solo/a, contattami, no? Qual è il problema? Io vedo solo opportunità 🙂
  3. Scegli il/la partner giusto/a basandoti anzitutto sul feeling sessuale. Non farti rincoglionire da tutte le storie di famiglia e della chiesa: erano utili il secolo scorso, adesso fanno solo danni. Hai bisogno di qualcuno affine alla tua natura, che ti apprezzi e ami per chi sei davvero, non per le maschere che ti metti. Meriti una persona con cui giocare, essere complice, divertirti; una persona con cui condividerti totalmente, con cui creare e goderti le meraviglie della vita. E tutto ciò è possibile solo con un/una partner con un buon livello di feeling sessuale. Se con qualcuno non c’è, non c’è: non è colpa di nessuno ma prendine atto, la natura ha una sua intelligenza, fatti guidare da lei.

Ilaria Cusano
www.ilariacusano.it
Pagina FB: Mercante d’Estasi

Evoluzione Collettiva Copyright © 2015-2018. Tutti i diritti riservati.

Disclaimer: Questo articolo non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento.

Potrebbe Interessarti

Loading...

Potrebbe Interessarti

12 Condivisioni

Leave a Reply