Tecnologia Wi-Fi: rischi per la salute e come proteggersi.

Il Wi-Fi è una tecnologia di rete wireless che attraverso l’utilizzo delle onde radio, è in grado di fornirci connessioni internet senza fili ad alta velocità. I dispositivi wireless come telefoni cellulari, tablet e computer portatili utilizzano le onde elettromagnetiche per comunicare con i router wireless, che sono fabbricati in conformità alle severe norme di sicurezza. Questo articolo esamina la loro sicurezza, e spiega come proteggersi.

L’Agenzia Internazionale per la Ricerca sul Cancro ha classificato il Wi-Fi a radiofrequenza (RF) come “un possibile cancerogeno per la salute dell’uomo“. La UK Health Protection Agency ha condotto uno studio nel quale ha dimostrato che i router Wi-Fi mettono in pericolo la salute e lo sviluppo delle persone e delle piante. I bambini hanno una rapida riproduzione cellulare e una velocità nella crescita, il che li rende particolarmente vulnerabili ai danni del DNA. Essi saranno anche soggetti nella loro vita ad una più lunga esposizione a questa nuova radiazione rispetto a qualsiasi generazione precedente.

Segui i nostri consigli su Salute e Benessere. Metti un Like 🙂

Radiazioni Wi-Fi: I rischi per la salute

  • Problemi di concentrazione
  • Frequenti e intensi mal di testa
  • Mal d’orecchi
  • Insonnia e disturbi durante il sonno
  • Fatica cronica

Come proteggersi dalle radiazioni Wi-Fi

  1. Non posizionare il router wireless nella cucina o in camera da letto.
  2. Evita di tenere il cellulare nella tasca dei pantaloni, nei taschini di giacche e camice o nella cintura.
  3. Modera l’uso del telefono cellulare in auto e utilizzarlo solo esclusivamente con gli auricolari. I segnali rimbalzano all’interno del veicolo, e la tua testa funge da antenna.
  4. Quando sei a casa utilizza i telefoni cablati, per ridurre le radiazioni elettromagnetiche.
  5. Se sei incinta, tieni il cellulare lontano dal tuo ventre. Tieni il telefono vicino a te solo quando è strettamente indispensabile e quando non lo utilizzi tienilo in un’altra stanza. Prediligi l’utilizzo di sms anziché effettuare telefonate.
  6. Evita l’utilizzo di baby monitor wireless, poiché operano sulla frequenza delle microonde. Cerca i vecchi monitor cablati.
  7. Scollega tutti i dispositivi Wi-Fi prima di andare a dormire.

Evoluzione Collettiva Copyright © 2016. Tutti i diritti riservati.

Disclaimer: Questo articolo non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento.