Influenza, occhi rossi, tigna e pidocchi: le 4 malattie più comuni che colpiscono i Bambini. Come curarle in modo naturale.

E’ inevitabile – ad un certo punto il tuo bambino si ammalerà. Più frequentemente di quanto pensi, le comuni malattie o patologie dei bambini vengono contratte all’asilo o a scuola. Tuo figlio, infatti, potrebbe rientrare a casa con il naso che cola, una tosse cattiva, o anche i pidocchi nei capelli. Prima tratterai il problema, prima potrà tornare all’asilo o a scuola.

4-malattie-bambini

Se il tuo bambino viene contratto da una delle seguenti patologie, utilizza i rimedi naturali che stai per leggere. Nella stragrande maggioranza dei casi ti aiuterà a risolvere il problema in modo tempestivo senza dover ricorrere al medico.

#1 – Raffreddore e influenza

La malattia più comune al quale il tuo bambino può essere esposto è il raffreddore o l’influenza. Puoi notare i primi segni rivelatori, da un naso che cola, febbre o tosse costante. I migliori rimedi naturali per trattare un raffreddore o l’influenza, oltre a bere molti liquidi e tanto riposo, includono aceto di mele e limonata.

Dai a tuo figlio un cucchiaio di aceto di sidro di mele insieme a poco miele, questo può aiutare a lenire il mal di gola e a mantenere la tosse sotto controllo. Bere acqua e limone può risollevare lo stomaco e aiutarlo nelle fasi della digestione. Essa consentirà anche di rinforzare il sistema immunitario, aiutandolo a liberarsi del raffreddore o dell’influenza più velocemente.

#2 – Occhi rossi

Probabilmente, anche tu hai avuto a che fare nel corso della tua vita con il problema degli occhi rossi. Gli occhi rossi sono causati da un virus abbastanza comune che causa il rossore all’interno dell’occhio e l’irritazione intorno alla palpebra. Quest’infiammazione può essere a volte molto contagiosa e spesso non sarà consentito ad un bambino con gli occhi rossi rientrare scuola fino a quando la situazione è risolta.

Per curare gli occhi rossi, o almeno per alleviare i sintomi, occorre unire tre straordinari oli essenzialiolio di tea tree, olio di lavanda e olio di eucalipto. Potete scegliere se utilizzare un diffusore miscelando insieme questi tre oli essenziali o strofinarli lungo la zona ossea attorno alla palpebra. Se decidete di applicare al vostro bambino questi oli essenziali per via topica, evitate il contatto diretto con l’occhio.

#3 – Tigna

La tigna è una brutta infezione fungina che assomiglia ad un piccolo anello rosso sulla pelle. Normalmente si trova vicino al cuoio capelluto, ma può apparire ovunque sul corpo. E’ contagiosa e in molti casi può essere difficile da trattare.

Segui i nostri consigli su Salute e Benessere. Metti un Like 🙂

Come nel caso degli occhi rossi, il rimedio naturale più utilizzato prevede una combinazione di oli essenziali. Unisci l’olio di tea tree, l’olio di camomilla, l’olio di lavanda, l’olio di legno di sandalo, l’olio di geranio e l’olio di patchouli. Applica a livello locale. Un’altra ricetta prevede semplicemente l’applicazione di 1 goccia di olio essenziale di lavanda con 2 gocce di olio essenziale di tea tree e 1 cucchiaino di olio extravergine di oliva. Applica sull’area infetta e copri la tigna con una benda.

#4 – Pidocchi

I pidocchi sono una delle malattie più temute che il tuo bambino potrebbe portare a casa. E’ incredibilmente comune. Secondo il Centro per la Prevenzione e il Controllo delle Malattie, un bambino su quattro nelle scuole elementari degli Stati Uniti prende ogni anno i pidocchi. Solitamente viene contratta attraverso il contatto diretto con altri bambini, sia attraverso la condivisione di pettini, cuffie o altri oggetti.

Se tuo figlio ha i pidocchi, prova subito questo rimedio naturale. Unisci circa 60 ml di olio extravergine di oliva con 15 gocce di un olio essenziale a tua scelta (olio di tea tree, lavanda, timo, rosmarino, eucalipto). Applica la miscela sul cuoio capelluto attraverso l’utilizzo di batuffoli di cotone.

Lascia la miscela nei capelli del bambino per tutta la durante della notte – per un totale di almeno 12 ore. Pettina la miscela, poi effettua uno shampoo e risciacqua i capelli. Ripeti il processo fino a quando i pidocchi sono scomparsi completamente.

Tieni a mente questi rimedi naturali, la prossima volta che il tuo bambino torna a casa da scuola con qualcuno di queste patologie potrai intervenire immediatamente. Che siano i pidocchi, gli occhi rossi, il raffreddore, l’influenza o la tigna, questi rimedi naturali hanno dimostrato di funzionare in maniera davvero efficace. Salva questo articolo così che potrai essere preparato nel caso in cui tuo figlio rientri da scuola con una di queste comuni malattie.

Evoluzione Collettiva Copyright © 2015. Tutti i diritti riservati.

POTREBBE INTERESSARTI:

Malattia linguaggio dell’anima nel bambino.

<

LCS Pettine antipidocchi elettrico ANTI PIDOCCHI.

Umidificatore ad Ultrasuoni/Diffusore di Aromi/Diffusore di Oli Essenziali, 7 colori LED.

Kit di base-5 oli essenziali.

Disclaimer: Questo articolo non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento.
Close