Quinoa: benefici e ricette

La quinoa è l’ideale per chi soffre di celiachia, perché non ha glutine. Anche se non sei allergico, usala spesso nei tuoi piatti come alleata del tuo benessere ritrovato. La Chenopodium Quinoa può regalarti grandi soddisfazioni in cucina. Ecco quali sono tutti i benefici di questa pianta e come usarla in cucina.

Il 2013 è stato nominato come “Anno Mondiale della Quinoa” dalla FAO, proprio in quanto si tratta di un alimento ricco di proteine e sostanze nutritive, ideale per l’alimentazione dell’essere umano.

Vari studi hanno dimostrato le proprietà analgesiche, antitumorali, antinfiammatorie, antiossidanti, cicatrizzanti, stimolanti, ricostituenti e rimineralizzanti della quinoa. Inoltre, aiuta a prevenire le malattie della retina e degli occhi, i problemi digestivi (gastrite, ulcere e colon irritabile) e il cancro.

I benefici della quinoa

La verdura sazia con poco. 100 grammi di quinoa equivalgono a 350 calorie, quanto un piatto di pasta. Questa pianta è usata come sostituto della carne nelle diete vegetariana e vegana. Oltre ad avere un alto valore nutrizionale, questa verdura ha carboidrati, vitamine C ed E e diversi oligoelementi, come il magnesio. La quinoa regala al tuo organismo lisina e metionina, favorendo il metabolismo. Per questo è ideale per sportivi, per chi si vuole mettere semplicemente in forma e per i bimbi. Ti stupirà sapere che la quinoa può essere considerata una verdura, perché cugina degli spinaci.

Ricette sfiziose con la quinoa

Focaccia di zucca e quinoa

Per preparare la focaccia di zucca, oltre a 150 grammi di farina di quinoa, ti serviranno:

Segui i nostri consigli su Salute e Benessere. Metti un Like 🙂
  • 150 ml di latte di soia
  • 350 grammi di farina di frumento
  • 500 grammi di polpa di zucca (Dovrai averla già cotta al vapore prima di usarla)
  • Noce moscata
  • Lievito di birra liofilizzato
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva

Procedimento:

Prendi una ciotola e inizia a mischiare farina di quinoa, farina di frumento e zucchero. Quando il tutto si è ben amalgamato, passi alla polpa di zucca. Continua a girare, aggiungendo qua e là gli altri ingredienti. Lascia in posa l’impasto per un’ora e riscalda il forno. Quando questo è arrivato a 200 gradi, stendi l’impasto su una teglia e aspetta 30 minuti. La focaccia è pronta.

Quinoa e verdure

Per preparare questa ricetta, ti serviranno, oltre a 350 grammi di quinoa:

  • ¼ di aglio
  • Olio extravergine di oliva
  • 50 grammi di cipolla bianca (fatta a pezzetti)
  • 300 grammi di zucchine già tagliate
  • 50 grammi di piselli (devi averli già lessati prima)
  • 300 grammi di zucchine

Procedimento:

Bene, ora sei pronta per realizzare questa sfiziosa ricetta. Lessa 320 grammi di quinoa per 15 minuti. Da parte, in una padella metterai gli altri ingredienti. Fai in modo che la pentola dove lessi la quinoa non sia coperta e mescola. Non ti resta che mettere tutto insieme e saltare in padella per massimo 5 minuti.

Come vedi, questa ricetta si prepara davvero in pochissimo tempo.

Per iniziare bene la giornata

Se vuoi far partire alla grande la giornata, metti una tazza di quinoa a bollire per 10 minuti con latte di soia e acqua. Quando bolle tutto, spegni e tieni a fuoco lento per 15 minuti. Aspetta 5 minuti a fuoco spento e aggiungi con calma frutti di bosco e miele. Buona colazione!

Consigli

La quinoa è un aiuto valido per la tua salute e il tuo benessere. Non rinunciare a questo alimento così leggero e importante. I benefici si sentono subito e se vuoi mantenere la linea non c’è rimedio migliore che passare a un’alimentazione a base anche di quinoa. Buon appetito e grazie quinoa per tutti i tuoi vantaggi di salute!

Evoluzione Collettiva Copyright © 2017. Tutti i diritti riservati.

Disclaimer: Questo articolo non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento.
Loading...
La Ricetta in Breve
recipe image
Ricetta
Quinoa: ricette e benefici
Pubblicato in Data
Tempo di Preparazione
Votazione Media
31star1star1stargraygray Based on 4 Review(s)