Limone, zenzero e miele: come curare in modo semplice ed efficace tonsilliti e mal di gola.

L’autunno e l’inverno sono le stagioni dell’influenza e del raffreddore, quindi non c’è da stupirsi se siamo spesso colpiti da tonsilliti e mal di gola.

Invece di prendere antibiotici e pillole, che nella stragrande maggioranza dei casi non sei sicuro che ti aiuteranno senza avere controindicazioni e/o effetti collaterali, prepara in casa questo semplice ed efficace rimedio, per guarire dal mal di gola più velocemente di quanto pensi.

La ricetta a base di Limone, Zenzero e Miele per curare tonsilliti e mal di gola

rimedio-limone-zenzero-miele

Ingredienti:

  • 2 limoni accuratamente puliti e affettati
  • 2 pezzo di zenzero del diametro di una moneta e dello spessore di 2 cm circa
  • miele q.b.
Segui i nostri consigli su Salute e Benessere. Metti un Like 🙂

Procedimento:

In un barattolo pulito di vetro (delle dimensioni di 2 tazze da tè) metti i limoni tagliati a fette sottili, lo zenzero e aggiungici il miele. Mescola bene e chiudi il barattolo. Mettilo in frigorifero, dove gli ingredienti si trasformeranno in gelatina.

Come utilizzarlo:

Prendi un cucchiaio di composto e mettilo in un bicchiere, poi aggiungici dell’acqua calda. Bevi questo tè ogni volta che desideri o ne senti il bisogno, non ha controindicazioni!

Questo rimedio fatto in casa può essere utilizzato per circa 3 mesi, una cosa molto positiva in quanto ti permette di risparmiare tempo, denaro, ma soprattutto adatto ai più pigri! E’ consigliato per bambini e anziani, soprattutto perché non contiene ingredienti artificiali o nocivi.

Evoluzione Collettiva Copyright © 2015. Tutti i diritti riservati.

Disclaimer: Questo articolo non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento.
  • vera

    Quando si includono le bucce dei limoni (o degli agrumi in genere) nelle ricette è sempre bene indicare se si tratta di limoni con buccia edibile o non, perché in genere in queste bucce si trovano additivi e sostanze tossiche, cere, prodotti fungicidi, insomma un piccolo concentrato di veleni (ortofenilfenolo, derivati fenolici, tiabendazolo, bifenile, gommalacca, acido sorbico…).

Close