Come smettere di fumare in solo due settimane con il bicarbonato di sodio.

Smettere di fumare può essere estremamente difficile.

Chiunque ha provato a farlo, sa che è molto complicato, ma non è impossibile.

Il fumo delle sigaretta contiene molte sostanze cancerogene che sono dannose non solo per il fumatore, ma anche per tutti i fumatori passivi che inalano il fumo che, nella maggior parte dei casi, sono bambini. Se è da un po’ di tempo che stai pensando di smettere, ora è arrivato il momento…

Molti fumatori, quando pensano all’idea di smettere di fumare, sono indecisi sul come farlo. In altre parole, si dovrebbe smettere improvvisamente o ridurre gradualmente?

Secondo il Psychology Today, un recente studio ha risposto proprio a questa domanda.

Nelle due settimane di studio, su un gruppo di 697 persone, la metà ha deciso di ridurre gradualmente, mentre l’altra metà ha deciso improvvisamente di smettere di fumare. Entrambi, in caso di bisogno, hanno utilizzato una terapia sostitutiva della nicotina.

Dopo un mese, il 39,2% dei fumatori che hanno deciso di ridurre gradualmente e il 49% dei fumatori che hanno deciso improvvisamente di smettere di fumare sono rimasti senza  fumo.

Dopo sei mesi, il 15,5% dei fumatori “graduali” e il 22% dei fumatori “bruschi” sono rimasti senza fumo.

Segui i nostri consigli su Salute e Benessere. Metti un Like 🙂

Come smettere di fumare utilizzando il bicarbonato di sodio

Mettere un pizzico di bicarbonato di sodio sulla lingua ogni volta che si sente la voglia di fumare.

In un articolo di giornale è stata pubblicata la testimonianza di un medico che ha dichiarato di aver smesso di fumare mescolando un cucchiaio di bicarbonato di sodio in un bicchiere da 250 ml d’acqua. Ha bevuto questa bevanda due volte al giorno per la prima settimana, poi una volta al giorno per la seconda settimana.

“Fumavo una stecca di sigarette a settimana, poi sono scesa a circa 30 sigarette al giorno. Una domenica ho iniziato a bere due bicchieri di acqua e bicarbonato di sodio, e ho fatto lo stesso il lunedì successivo. 
Sia la domenica, che il lunedì ho fumato due sigarette. Il martedì successivo ho fumato una sigaretta e poi ho smesso completamente. Ho continuato a bere il mix di acqua e bicarbonato di sodio per il resto della settimana.
Non ho avuto bisogno di proseguire per la seconda settimana. Da allora non ho più fumato.” – Joanne Fanizza, Farmingdale, N. Y.

Importante: l’uso del bicarbonato di sodio in questo modo non è raccomandato per le persone che seguono una dieta a basso contenuto di sodio o che hanno la pressione alta.

Evoluzione Collettiva Copyright © 2016. Tutti i diritti riservati.

Disclaimer: Questo articolo non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento.