Come dimagrire: 7 consigli essenziali

Come dimagrire senza rinunciare al gusto? Puoi dimagrire in una settimana o in due giorni? Quali sono le strategie per perdere peso?

Queste e altre domande arrivano con l’estate, quando i chili di troppo possono diventare un fastidio o, peggio ancora, si è in sovrappeso e ci si vuole rimettere in forma.

Ecco, allora, 7 consigli per dimagrire velocemente e bene!

1. Dimagrire bene, dimagrire mangiando

Per dimagrire bene bisogna mangiare bene. Chi pensa di dimagrire saltando i pasti, come la colazione o la cena, sbaglia. Si devono evitare alcuni cibi, sì, ma altri sono assolutamente ammessi.

Per esempio, cibi grassi, acidi, piccanti, o bevande come caffè e alcolici possono creare problemi per il metabolismo e aumentare il peso, oltre a dare predisposizione a diverse malattie.

Mangiare frutta di stagione, verdura, alimenti ricchi di fibre, invece, aiuta a dimagrire a vista d’occhio senza accorgertene. Un esempio? Pensa alle bacche di Goji o ai semi di Chia, che possono trasformarsi in uno spuntino di certo migliore delle merendine.

2. Dimagrire esercitandosi

Una corretta attività fisica è il primo passo per dimagrire. Se stai cercando la ricetta perfetta su come dimagrire, sappi che l’allenamento è essenziale. Fai una bella passeggiata e cerca di allenarti, anche a casa, se non puoi andare in palestra.

Ci sono tantissimi esercizi per migliorare gli addominali e per dare a ogni muscolo la sua dose di esercizio quotidiano!


3. Dimagrire in una settimana

Se vuoi ottenere risultati immediati, forse ti conviene passare da un nutrizionista. Perdere peso in pochissimi giorni è un problema, perché la pelle non fa in tempo a mettersi in regola con il nuovo peso.

In più, rischi di riacquistare quei chili con gli interessi. Per questo, se vuoi seguire una dieta che ti dia risultati in pochi giorni, è importante passare da un esperto, per verificare quali sono i tuoi bisogno nutrizionali e organizzarti di conseguenza.

Per dimagrire in una settimana, dovresti pensare anche di eliminare le tossine, aiutandoti con infusi ed erbe officinali adeguate. Per esempio, il tarassaco può essere un valido aiuto dalla Natura.

4. Come dimagrire la pancia

Per dimagrire la pancia, è importante non mangiare pesante ed eseguire alcuni esercizi. Un esempio? Le flessioni e portare le gambe sull’addome mentre si è in posizione supina aiuta a migliorare la situazione della pancia.

Segui i nostri consigli su Salute e Benessere. Metti un Like 🙂

Anche piccoli attrezzi, che consentono di muovere l’addome, sono ideali per dimagrire la pancia. Ci sono anche sport che ti aiutano a dimagrire divertendoti. Un esempio è la vecchia zumba che, anche se passata di moda, aiuta a dimagrire la pancia velocemente.


5. Nutrizionista o fai da te?

Il nutrizionista è un aiuto fondamentale per rimetterti in forma e per capire bene cosa mangiare. Il fai da te può essere una buona tattica, ma solo fino a un certo punto. Si rischia sempre di sbagliare e di non tenere conto delle esigenze nutrizionali.

Il nutrizionista, invece, consente di ottenere una dieta valida, che porti poi a risultati concreti con una buona attività sportiva. In più, fare da soli, nei casi gravi, può portare a problemi di alimentazione come: obesità, anoressia e bulimia.

Quindi, per non sbagliare, sì al nutrizionista.

6. Dimagrire in fretta senza pensarci

Per dimagrire in fretta, ci sono due regole da seguire:

  • Non perdere il gusto durante la dieta.
  • Farci l’abitudine.

Nella dieta, è importante avere degli “strappi” e, comunque, mantenere il gusto. Procedere per gradi ti aiuterà poi a prendere l’abitudine. Le diete migliori sono quelle che prevedono una fase di contenimento.

Dopo che hai perso dei chili, hai un regime alimentare che può (anzi deve!) durare tutta la vita, in modo da trasformare uno stile alimentare passeggero in uno stile di vita.

7. Come dimagrire velocemente le gambe

Come dimagrire le gambe? Dopo la pancia, le gambe sono davvero difficili da snellire. Per questo, oltre agli esercizi, ci sono anche delle creme di origine naturale che ti aiutano a snellire le gambe.

C’è anche chi usa i fondi di caffè, da applicare sulle gambe e da sciacquare poi successivamente!

Consigli utili

Quando decidi come dimagrire, ricorda di mantenere il nuovo regime alimentare. Man mano che procedi, i risultati si vedranno. Non aver paura di aspettare: i risultati migliori e duraturi spesso si fanno attendere!

Evoluzione Collettiva Copyright © 2017. Tutti i diritti riservati.

Disclaimer: Questo articolo non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento.
Loading...