23 modi efficaci di utilizzare il Sale di Epsom

I Sali di Epsom sono stati utilizzati da molte culture diverse per centinaia di anni. Hanno diverse proprietà benefiche e sono utilizzati nel giardinaggio, per la pulizia della casa, e come disintossicante del corpo. Questi sali sono molto economici e possono essere acquistati quasi ovunque nei negozi di giardinaggio. I bagni di sale sono una strategia di disintossicazione avanzata che ha notevoli benefici per la salute.

Cos’è il Sale di Epsom?

Il Sale di Epsom è composto da magnesio e solfato, che può contribuire a migliorare la salute in molti modi. La mancanza di magnesio, che aiuta a regolare l’attività di più di 300 enzimi nel corpo può contribuire a ridurre l’alta pressione sanguigna, l’iperattività, i problemi di cuore e altri problemi di salute. Il solfato è essenziale per molti processi biologici, contribuisce all’eliminazione delle tossine e aiuta le proteine ​​nella formazione delle articolazioni, del tessuto cerebrale e la mucina, una glicoproteina.

sale-epsom

Noto anche come sale inglese o sale amaro, il Sale di Epsom è chiamato in questo modo per la sua provenienza, la città di Epsom, nel Surrey, in Inghilterra. È solfato di magnesio che si trova nello stato naturale, nelle sorgenti termali.

Conosciuto soprattutto per le sue proprietà disintossicanti, che consentirebbero di pulire l’intestino e il fegato dai micro calcoli, e per i bagni curativi che se ne possono fare, è in verità molto versatile e utilizzato per molteplici scopi.

Un bagno di Sale di Epsom aiuterebbe a ripristinare, assorbendoli attraverso la pelle, il magnesio e il solfato di cui siamo carenti.

Come utilizzare il Sale di Epsom?

1) Regola gli zuccheri nel sangue

Studi scientifici rivelano che l’aumento dei livelli di magnesio può promuovere un cuore sano, migliorare la circolazione e ridurre la pressione sanguigna. Migliora anche la capacità del corpo di utilizzare l’insulina. Il magnesio è necessario per sostenere i livelli di calcio nel sangue.

I solfati non sono facilmente reperibili attraverso il cibo che mangiamo, ma vengono assorbiti attraverso la pelle. Questi stimolano gli enzimi digestivi del pancreas e aiutano nella disintossicazione del corpo. Il Sale di Epsom aiuta ad eliminare le tossine e i metalli pesanti dalle cellule, allevia i dolori muscolari e aiuta il corpo ad eliminare le sostanze nocive.

2) Azione disintossicante

Il Sale di Epsom può aiutare a eliminare le tossine dal corpo. Aiuta anche a disintossicare il corpo da agenti contaminanti ambientali che possono potenzialmente causare problemi di salute. Per godere di un rilassante bagno disintossicante, aggiungi 1 a 2 tazze di Sale di Epsom in una vasca da bagno piena di acqua calda e immergiti per 10-15 minuti, 2 o 3 volte a settimana.

3) Bagni di sale

Il primo modo in cui può essere utilizzato questo prodotto sono naturalmente i bagni di sale. Come abbiamo detto in precedenza, questa pratica è utile per consentire al nostro organismo di assorbire attraverso la pelle i minerali di cui è più deficitario, come il magnesio. I bagni di sale sono fatti utilizzando 2 tazze di Sale di Epsom per un bagno, della durata di almeno 12 minuti.

4) Per la salute dei piedi

Tra i rimedi della nonna, rispolveriamo uno dei più utilizzati: i bagni per i piedi. Questa pratica consente di lenire i dolori, far scomparire i cattivi odori e ammorbidire la pelle ruvida dei calli. Basta aggiungere mezza tazza di sale in una pentola di acqua calda, lasciare in ammollo i piedi, risciacquare e asciugare.

5) Attenua i lividi

Molti utilizzano il sale di Epsom per ridurre i lividi. In genere, per questo scopo, si sciolgono due cucchiai di sale in una tazza di acqua fredda e la soluzione viene applicata sulla pelle. Naturalmente i lividi non svaniranno per magia, ma si attenueranno il dolore e l’estensione.

6) Rimedio contro scottature ed eritemi solari

Il Sale di Epsom è molto rilassante per la pelle bruciata dal sole. Le sue proprietà antinfiammatorie alleviano dal prurito e dolore lievi scottature e irritazioni. Aiuta inoltre a mantenere tonica la pelle.

Per trattare le mani bruciate dal sole e le gambe, mescola 2 cucchiai di Sale di Epsom in 1 tazza di acqua e conservarla in un flacone spray. Spruzza sulla zona interessata. Lascia in posa per 10 minuti, poi fai un bagno. Fallo più volte alla settimana per avere sollievo e notare un miglioramento.

Un’altra opzione è quella di riempire una vasca da bagno con acqua tiepida e mescolare 1 tazza di Sale di Epsom, mescolando accuratamente in modo che i cristalli di sale si dissolvano in modo corretto. Aggiungi qualche goccia di olio essenziale di lavanda e immergiti per circa 20 minuti.

7) Controllo dei parassiti

Se hai dei parassiti in giardino e sei in cerca di un rimedio naturale ed efficace, puoi tranquillamente rivolgerti all’aiuto del Sale di Epsom. Una soluzione spray, costituita da acqua e Sale di Epsom, spruzzata sul tuo giardino sarà in grado di allontanare gli insetti senza danneggiare l’erba, ed è completamente atossico. Inoltre, puoi cospargere  il prato di sale asciutto per scoraggiare lumache e chiocciole.

8) Allevia le contusioni

Per ridurre la comparsa di lividi, fai un impacco immergendo un asciugamano in acqua fredda mescolata con il Sale di Epsom – utilizza due cucchiai per ogni tazza – poi applica sulla pelle.

Segui i nostri consigli su Salute e Benessere. Metti un Like 🙂

9) Azione esfoliante per il viso

Questo particolare tipo di sale viene utilizzato anche per esfoliare e pulire a fondo il viso. Si consiglia di aggiungere mezzo cucchiaino di sale allo struccante che usate di solito. Massaggiate e risciacquate con acqua fredda. Il magnesio contenuto renderà più luminosa la pelle del vostro viso.

10) Come esfoliante per il corpo

Abbiamo visto come il sale di Epsom possa essere utilizzato per la pulizia del viso: perché non fare la stessa cosa anche per il corpo? I granelli di cui è composto sono un valido aiuto per stimolare la circolazione: sotto la doccia, quando la pelle è ancora bagnata, prendete una manciata di sale e massaggiate, partendo dal basso. Poi risciacquate.

sali-di-epsom11) Lenisce le punture d’insetto

Sciogliere 1/4 tazza di Sale di Epsom in una tazza di acqua calda. Raffredda la miscela in frigorifero e applica con un batuffolo di cotone sulle punture di insetti per lenire il dolore e il prurito.

12) Come fertilizzante

Alcuni utilizzano il Sale di Epsom anche come fertilizzante, soprattutto per i fiori. Come il nostro corpo, anche le nostre piante possono avere carenza di alcuni nutrienti. Basta lavorare un po’ di sale nel terreno intorno alle nostre piante, soprattutto durante la stagione della fioritura, per nutrirle e avere fiori più belli.

13) Per rimuovere le schegge

Il sale di Epsom aumenta la pressione osmotica sulla pelle, questo ci aiuta a eliminare le schegge più ostiche che si sono conficcate nelle nostre dita. Basta immergere la parte interessata in un una soluzione di acqua e Sali.

14) Per dare più volume ai capelli

Se volete dare un po’ più di volume ai vostri capelli, potete creare una maschera miscelando il vostro balsamo con una parte di Sali. Massaggiate sui capelli e lasciate in posa per 20 minuti, poi risciacquate e asciugate come al solito.

15) Come aiuto per i capelli grassi

Oltre a un impacco per dare volume, potete utilizzare il sale di Epsom come rimedio per i capelli grassi. Basta aggiungere 9 cucchiaini in mezza tazza di shampoo. Applicate, massaggiate e risciacquate con acqua fredda. Questo aiuterà ad assorbire il sebo in eccesso prodotto dal cuoio capelluto.

16) Per attenuare i dolori muscolari

Secondo molti, quella di attenuare i dolori muscolari è una delle proprietà principali di questo particolare tipo di sale inglese. Il merito sarebbe del solfato che esso contiente. Basta utilizzare il sale di Epsom per i bagni che abbiamo descritto in precedenza: due tazze per ogni bagno che fate, per una durata di un quarto d’ora.

17) Migliora la digestione

Il Sale di Epsom è davvero efficace nella eliminazione delle tossine dal corpo e come aiuto per il sistema digestivo. Funziona anche come lassativo per ammorbidire le feci, facendole passare più facilmente, e può essere usato per trattare la stitichezza. Sciogli 1 o 2 cucchiaini di Sale di Epsom in 1 tazza di acqua calda e bevi a stomaco vuoto una volta al giorno. Quando viene assunto oralmente, il Sale di Epsom può causare alcuni effetti collaterali, tra cui irritazione gastrointestinale, diarrea, nausea e vomito. Consulta il proprio medico prima di prendere il Sale di Epsom per via orale. Un bagno di Sale di Epsom aiuta a ridurre la ritenzione idrica e il gonfiore di pancia.

18) Rimedio per il raffreddore e l’influenza

Fai un bagno caldo con Sale di Epsom quando ti senti raffreddato, in quanto aiuta il tuo corpo a combattere più facilmente le infezioni e recuperare più velocemente.

19) Aiuta a dormire meglio

Il Sale di Epsom rilassa il corpo e aiuta a dormire meglio. Fai bagni caldi con Sale di Epsom, la sera, un’ora prima di dormire. Questo ti aiuterà ad aumentare il livello di magnesio nel corpo. Una carenza di magnesio nel corpo porta stanchezza, stress, malattie cardiache e dolori articolari. Quindi, riempi la vasca con acqua calda, mescola con una tazza di Sale di Epsom e una tazza di bicarbonato di sodio e rilassati!

sale-epsom-120) Rimuove il cattivo odore dai piedi

Tieni i piedi in acqua calda con Sale di Epsom così da sbarazzarti dell’odore e del dolore da gambe pesanti. Fatelo per 15-20 minuti in quanto migliora la circolazione sanguigna, ridurre l’infiammazione e ammorbidire la pelle.

21) Per dolori alle articolazioni, contusioni e distorsioni

Riempi una vasca per un bagno caldo con 2 tazze di Sale di Epsom così da alleviare il dolore alle articolazioni, contusioni e distorsioni.

22) Rimuove il cibo bruciato da pentole e padelle

Hai cucinato troppo la tua farina d’avena? Puoi facilmente disincrostare le tue pentole e padelle con qualche cucchiaio di Sale di Epsom, un po’ di sapone e acqua calda per rimuovere facilmente gli alimenti bruciati.

23) Migliorare la crescita di fiori, frutta e verdura

Se stai coltivando rose o pomodori, spruzza un paio di cucchiai di Sale di Epsom alla base delle tue piante, questo le renderà sane e massimizzerà la loro resa.

Il Sale di Epsom è ricco di solfati che sono estremamente difficili da ottenere attraverso il cibo, ma che si assorbono facilmente attraverso la pelle. La ricerca medica spiega che i solfati sono necessari per la formazione del tessuto cerebrale, proteine ​​congiunte e mucina che rivestono le pareti del tratto digestivo. I solfati stimolano anche il pancreas a produrre gli enzimi digestivi e contribuiscono a disintossicare il corpo dai farmaci e dagli agenti ambientali contaminanti.

Il Sale di Epsom viene spesso assunto anche per via orale. In questa sede abbiamo volutamente trattato solo il suo uso esterno. Come per ogni cosa, possono esserci delle controindicazioni. Se non siete sicuri che il bagno di sale sia sicuro per voi, consultate prima uno specialista.

Evoluzione Collettiva Copyright © 2015. Tutti i diritti riservati.

Disclaimer: Questo articolo non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento.